Celebriamo la vita vissuta

Rito Cattolico

chiesaPer rito religioso, che rimane quello maggiormente diffuso, si sottintende il rito cattolico officiato da un sacerdote, che può venire contattato dalla famiglia anche per impartire l’estrema unzione. Dopo l’agenzia s’incarica di concordare con lui i tempi del funerale e di eventuali liturgie durante la veglia, come la recita del S. Rosario, la benedizione impartita al momento della chiusura del feretro, ecc. Seguirà la messa esequiale celebrata nella Chiesa parrocchiale di riferimento rispetto all’abitazione in vita del defunto, al cospetto del quale parteciperanno alla liturgia i famigliari intimi ed i parenti affini, oltre agli appartenenti alla comunità. Dalla famiglia sono spesso accettate le offerte floreali ma possono anche essere date indicazioni per donazioni ad enti o associazioni a scopo benefico, al fine di onorare la memoria del congiunto. Quando richiesto, una raccolta delle attestazioni del cordoglio dei partecipanti in un album, rimane un prezioso ricordo. Il cerimoniale avrà la sua naturale conclusione, a volte dopo una processione d’accompagnamento al cimitero per un ultimo commiato prima della sepoltura. Nella tradizione Cristiano Cattolica normalmente si organizza una celebrazione eucaristica per accompagnare l’anima del nostro caro ad entrare nella vita terrena, nella pienezza del Regno di Dio Padre.

Si consiglia il famigliare di prendere per tempo appuntamento con il sacerdote di riferimento per scegliere insieme le letture da proclamare durante la celebrazione, decidere insieme chi anima la messa ed eventuali altri gesti o scritti.

Per le letture cliccare qui “Scelta delle letture

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi