Celebriamo la vita vissuta

San Giovanni Battista de La Salle Sacerdote – 7 aprile

San Giovanni Battista de La Salle Sacerdote

7 aprile

Reims (Francia), 30 aprile 1651 – Saint-Yon (presso Rouen), 7 aprile 1719

Un santo devoto all’ istruzione.

Nasce a Reims il 30 aprile 1651 da genitori nobili, ma non ricchi, e con dieci figli. Si laurea in lettere e filosofia; è sacerdote nel 1678, e a Reims assume vari incarichi, collaborando anche all’attività delle scuole fondate da Adriano Nyel, un laico votato all’istruzione popolare. Scuole gestite però da maestri ignoranti e senza stimoli. E proprio dai maestri parte la sua opera. Riunisce quelli di Nyel in una casa comune, vive con loro, studia e li fa studiare, osserva metodi e organizzazione di altre scuole. Insegna un metodo e abolisce le lezioni in latino, introducendo in ogni disciplina la lingua francese. Nel 1680 nasce la comunità dei «Fratelli delle Scuole Cristiane». In genere non sono preti, vestono una tonaca nera con pettorina bianca, con un mantello contadino e gli zoccoli, e sotto la guida del La Salle aprono altre scuole. Nel 1687 hanno già un loro noviziato. Nel 1688 sono chiamati a insegnare a Parigi dove in un solo anno i loro allievi superano il migliaio. A causa di critiche e ostacoli esterni da Parigi dovrà portare la sua comunità nel paesino di Saint-Yon, presso Rouen, dove morirà il 7 aprile 1719.

Patronato: Insegnanti

Etimologia: Giovanni = il Signore è benefico, dono del Signore, dall’ebraico

1 Comment

  • Football Solutions St Johnstone Posted 10 novembre 2018 7:23 pm

    Atletico Madrid will be on a revenge mission when they face city rivals Real in the Spanish Super Cup. Here’s everything you need to know. Real Madrid vs Atletico Madrid: Team news and stats ahead of the Spanish Super Cup 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi